Questo sito non utilizza cookie di profilazione propri. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK
     
 
16/10/2019 - 06:34  
Home Page   Contatti    
Home Page
STATUTO     
     
CENSIMENTI      
ULTIME NOVITA'      
REGOLAMENTI      
         
ANNUNCI     
PHOTOGALLERY     
LINK UTILI      

 

 

ULTIME NOVITÀ
..........................................................................................................................

UTILIZZO ARMI DA CACCIA IN PROSSIMITA' DI IMPIANTI ENEL 01/10/2019

Per opportuna informazione, si pubblica in allegato la nota del 01.10.2019 di e-distribuzione s.p.a, al fine di sensibilizzare tutti i cacciatori in merito all'utilizzo di armi da caccia in prossimità di impianti Enel.

Scarica l'allegato PDF

DOMANDA /REGOLAMENTO E CRITERI DI ASSEGNAZIONE PER IL PRELIEVO SELETTIVO DEL MUFLONE 2019-2020 26/09/2019

Scarica l'allegato PDF

CACCIA ALLA VOLPE 25/09/2019

La Giunta regionale con provvedimento n° 06-287 del 24/09/2019 ha approvato un piano di prelievo di 400 capi.
Il cacciatore, ai fini del controllo del piano di prelievo numerico, è tenuto a dare giornalmente comunicazione all'A.T.C. di ogni abbattimento effettuato.


CON D.G.R. 06-287 DEL 24/09 U.S. E' STATO APPROVATO IL PIANO NUMERICO DI PRELIEVO DI N° 150 CAPI DI PERNICE ROSSA - SI CACCIA DAL 2 OTTOBRE AL 23 OTTOBRE (QUALORA IL PIANO NON SIA RAGGIUNTO PRIMA 25/09/2019

REGOLAMENTO PER IL PRELIEVO DELLA PERNICE ROSSA STAGIONE VENATORIA 2019/20

Premessa

Il presente regolamento disciplina il prelievo della pernice rossa (Alectoris rufa) su tutto il territorio venabile dell’A.T.C. AL 4 nella stagione venatoria 2019/20, nel rispetto delle norme regionali vigenti.
L’A.T.C., oltre alle consuete operazioni di monitoraggio della popolazione già esistente, ha stabilito di procedere all’immissione integrativa di soggetti provenienti da allevamento.

1. Calendario e giornate

Il prelievo è gratuito, previo ritiro presso l’A.T.C. AL 4 di apposita documentazione che ne costituisce autorizzazione ed è consentito esclusivamente dal 02/10 al 23/10, salvo il raggiungimento anticipato del piano autorizzato dalla Regione, nelle giornate di mercoledì,
sabato e domenica, salvo diverse disposizioni che nel frattempo dovessero essere emanate dalla Regione.

2. Carniere

È consentito l’abbattimento massimo di due capi al giorno e di cinque capi annuali, nel rispetto del piano numerico di prelievo approvato dalla Giunta Regionale su proposta dell’A.T.C.

3. Monitoraggio del prelievo

Ogni abbattimento, oltre ad essere annotato sul tesserino venatorio, dovrà essere riportato su apposito tagliandino debitamente compilato in ogni sua parte ed imbucato nelle cassette all’uopo predisposte, indicate nell’elenco riportato sul retro del presente regolamento.

4. Altre disposizioni

Per quanto non espressamente previsto dal presente regolamento, si applicano le disposizioni del calendario venatorio regionale 2019/20.

DEL RAGGIUNGIMENTO DI PIANO VERRA' DATA COMUNICAZIONE TRAMITE QUESTO SITO. SCARICA L'ALLEGATO CHE CONTIENE INDICAZIONI SULL'UBICAZIONE DELLE CASSETTE

Scarica l'allegato PDF

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 GDPR 2016/679 31/08/2019

Gentile Utente,

La informiamo che i dati personali (nome, cognome, codice fiscale, data di nascita, indirizzo anagrafico, indirizzo-mail, indirizzo pec, telefono, documento d’identità e/o i suoi estremi ecc. precisare i dati raccolti), da Lei forniti all’ “A.T.C. AL 4 Ovadese Acquese” quale Responsabile (esterno) del trattamento dei dati per conto del Titolare del trattamento Giunta regionale, saranno trattati secondo quanto previsto dal “Regolamento (UE) 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché
alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento Generale sulla Protezione dei dati, di seguito GDPR)”.
- i dati personali a Lei riferiti verranno raccolti e trattati nel rispetto dei principi di correttezza, liceità e tutela della riservatezza, con modalità informatiche ed esclusivamente per finalità di trattamento dei dati personali dichiarati nella domanda relativa ai servizi richiesti (per esempio: rilascio tesserino venatorio, ammissione stagione venatoria ecc.) e comunicati alla Regione Piemonte Direzione Agricoltura, Settore Infrastrutture, territorio rurale, calamità naturali in agricoltura caccia e pesca, ed al Consorzio per il Sistema, Informativo (CSI Piemonte). Il trattamento è finalizzato all’espletamento delle funzioni istituzionali definite all’articolo 14 della legge 157/1992 e della Legge legge regionale 5/2018, reperibili nel sito della Regione Piemonte al seguente Link:
http://www.regione.piemonte.it/agri/politiche_agricole/caccia_pesca/dwd/coordatc.pdf
I dati acquisiti a seguito della presente informativa riguardante la domanda per i servizi richiesti (per esempio: rilascio tesserino venatorio, ammissione stagione venatoria ecc.) saranno utilizzati esclusivamente per le finalità relative al rilascio della prestazione per i quali vengono comunicati;

- l’acquisizione dei Suoi dati ed il relativo trattamento sono obbligatori in relazione alla finalità sopradescritte; ne consegue che l’eventuale rifiuto a fornirli potrà determinare l’impossibilità di rilasciare la prestazione richiesta;

- I dati di contatto del Responsabile della protezione dati (DPO) sono: dpo@regione.piemonte.it (per quanto riguarda la Regione Piemonte) e Brignolo Fabrizio, e-mail fabrizio.brignolo@libero.it, PEC brignolo.fabrizio@ordineavvocatiasti.eu, telefono:0141 436252
(per quanto riguarda l’ATC AL4).
- Il Titolare del trattamento dei dati personali è la Giunta regionale del Piemonte, delegato al trattamento è il Responsabile del settore “Infrastrutture, territorio rurale, calamità naturali in agricoltura caccia e pesca”, il Responsabile (esterno) del trattamento è l’ “A.T.C. AL 4 Ovadese Acquese”, con sede in Acqui Terme Via Gramsci, 32, Tel. 0144 356972, mail atcacqui@libero.it;

- i Suoi dati saranno trattati esclusivamente da soggetti incaricati individuati dal Responsabile (esterno), autorizzati ed istruiti in tal senso, adottando tutte quelle misure tecniche ed organizzative adeguate per tutelare i diritti, le libertà e i legittimi interessi che Le sono riconosciuti per legge in qualità di Interessato;

- i Suoi dati, resi anonimi, potranno essere utilizzati anche per finalità statistiche (d.lgs. 281/1999e s.m.i.);

- i Suoi dati personali sono conservati, per il periodo come stabilito dal Piano di fascicolazione e Conservazione dell’ATC;-
- i Suoi dati personali non saranno in alcun modo oggetto di trasferimento in un Paese terzo extraeuropeo, né di comunicazione a terzi fuori dai casi previsti dalla normativa in vigore, né di processi decisionali automatizzati compresa la profilazione.

Potrà esercitare i diritti previsti dagli artt. da 15 a 22 del regolamento UE 679/2016, quali: la conferma dell’esistenza o meno dei suoi dati personali e la loro messa a disposizione in forma intellegibile; avere la
conoscenza delle finalità su cui si basa il trattamento; ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima, la limitazione o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l’aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l’integrazione dei dati; opporsi, per motivi legittimi, al trattamento stesso, rivolgendosi al Titolare del trattamento, ai Responsabili della protezione dati (DPO) o al Responsabile (esterno) del trattamento, tramite i contatti di cui sopra o il diritto di proporre reclamo alla Autorità di controllo competente
(Garante per la protezione dei dati personali: garante@gpdp.it).

dal PDF allegato è possibile scaricare il mod. del consenso ai servizi

Scarica l'allegato PDF

< Precedenti